WhatsApp Image 2021-05-18 at 12_edited.jpg

Una storia così

Ovvero la scatenata libertà della lettura 

e dell’immaginazione

Cosa prevede il progetto

Incontro/Laboratorio nelle scuole

(in presenza o a distanza).

Testo di riferimento

Una storia così di Silvio D’Arzo e Matteo Razzini

con le illustrazioni di Giuseppe Vitale

introduzione di Andrea Casoli

corsiero editore, Reggio Emilia 2021.

Ideazione

Matteo Razzini: scrittore, narratore, educatore teatrale.

Andrea Casoli: editore.

A chi

Scuole secondarie di primo e di secondo grado

Obiettivi del progetto

Avvicinare i ragazzi alla lettura, con particolare attenzione ai temi dell’immaginazione e della fragilità.

Promuovere l’empatia e valorizzare la differenza delle identità.

Riconoscere, sviluppare ed ampliare l’alfabeto emotivo dei ragazzi.

Scatenare la libertà dell’immaginazione.

Intendere e praticare la lettura come esercizio di libertà.

Favorire la conoscenza della figura di Silvio D’Arzo, nel centenario dalla sua nascita.

L’incontro nelle scuole

L’incontro nelle scuole sarà occasione per conoscere la figura di Silvio D’Arzo, al secolo Ezio Comparoni, negli aspetti biografici, oltre che in quelli letterari, per indagare con gli studenti le ragioni che lo indussero a nascondere la propria identità di scrittore e le situazioni che hanno giocato un ruolo così decisivo nello sviluppo della sua opera letteraria. Si promuoverà un dialogo intorno al testo sul rapporto fra regola e libertà; sulla funzione della maschera come antidoto alla fragilità e strumento di rivelazione delle identità.

 

Pillole video dell’illustratore e dell’editore.

Visione di materiale in Power Point.

 

Nel laboratorio i ragazzi saranno invitati e stimolati a un lavoro di scrittura creativa (individuale o collettiva ove permesso): quali sono i loro personaggi preferiti? Che cosa accadrebbe se uscissero da un libro? O da uno schermo (della televisione, di un computer o di uno smartphone)? se mi dovessi raccontare all’interno di una storia, come sarei? E, infine, che pseudonimo sceglierei per rappresentarmi?

 

Confronto

In chiusura dell’attività svolta verrà promosso un confronto aperto fra le parti: ragazze, ragazzi, insegnanti, scrittore.

Raccomandazioni

Prima dell’incontro è necessario che i ragazzi leggano il romanzo e che ne parlino con l’insegnante in modo da preparasi all’evento.

 

Strafelicifoto.jpg

scuole primarie

Spettacoli di narrazione

Corsi di teatro e di scrittura creativa

Avvicinamento alla lettura

Si prega di contattare per ricevere materiale informativo

WhatsApp Image 2021-02-20 at 12.20.01.jpeg

scuole secondarie

Spettacoli di narrazione

Corsi di teatro e di scrittura creativa

Avvicinamento alla lettura

Si prega di contattare per ricevere materiale informativo

Piccoli grandi lettori a umbria libri!

scuole dell'infanzia

Spettacoli di narrazione

Corsi di teatro e di scrittura creativa

Avvicinamento alla lettura

Si prega di contattare per ricevere materiale informativo

strafelicifotos.jpg

insegnanti, genitori, educatori

Spettacoli di narrazione

Corsi di teatro e di scrittura creativa

Avvicinamento alla lettura

Si prega di contattare per ricevere materiale informativo